Giannini: "Prof malpagati e poco motivati". E rilancia l'uguaglianza tra scuole private e pubbliche

La filosofia è in pericolo. Scuola e università sembrano avviate verso un processo di espulsione della materia: la sperimentazione di un ciclo abbreviato di quattro anni potrebbe portare alla perdita di un anno di insegnamento (due invece di tre) nei licei, mentre in alcuni corsi di laurea, come Pedagogia e Scienze dell’Educazione, la filosofia è uscita dalle tabelle disciplinari.

Ringraziamo tutte le famiglie, gli allievi, gli insegnanti, gli ex allievi che hanno fatto sentire in modo straordinario la loro vicinanza all'Istituto in questo momento di sofferenza e di lutto. Dimostrano sensibilità e affetto non comuni e di voler bene a Padre Lino Carlin  e ai Padri Cavanis.

E' stata una gara di simulazione (di "accoglienza"), quella che si è svolta alle superiori Cavanis qualche giorno fa (18/02), in vista della gara "ufficiale" dei Giochi di Matematica )11 marzo 2014). Ha stravinto la terza scientifico, mentre per i bienni si sono affermati in parimerito i gruppi delle classi seconde dei Licei.

QUI I RISULTATI

"L'intera classe, 4^ Ipss, sostiene che le lezioni affrontate sui problemi gravi della vista e sulla cecità, con la partecipazione della dottoressa Alessandra Bragagnolo, con la sua personale testimonianza, siano state istruttive ed interessanti. 

In http://matematika.cavanis.net/ è possibile trovare tutte le slides e gli interventi della Due Giorni sulle  Matematiche non euclidee svolta al Cavanis di Possagno tra gennaio e febbraio 2014: una delle iniziative più interessanti della didattica Cavanis per questo anno scolastico.

Venerdì 21 febbraio 2014, nella Sala Riunioni della Scuola Media dell'Istituto Cavanis Canova di Possagno, alle ore 20.30, il dott. Mario Conte relazionerà sul tema: "Ti regalo una regola". L'incontro è rivolto ai tesserati del progetto Genitorial_Mente promosso dalla Sola In Deo Sors onlus e dalla Confartigianato di Asolo e Montebelluna.