È partita con il botto l’esperienza dei nostri ragazzi in quel di Iasi in Romania.  Dopo una giornata di ambientamento, 

i ragazzi sono stati letteralmente catapultati nelle attività ordinarie. Sono stati coinvolti nel Grest del vicino paese di Tamaseni che li sta impegnando  fisicamente e psicologicamente ma che sta dando loro anche grandi soddisfazioni. È stata una giornata intensa, densa, importante è talmente pregna di volti nuovi, emozioni, attività, risate e amici incontrati, da lasciare i ragazzi incapaci di esprimersi. Come spesso accade, le novità devono essere riordinate nella mente per poter essere espresse...speriamo accada presto! Un’unica, grande, soddisfazione è che si stanno divertendo e che si stanno lasciando coinvolgere dalle proposte che vengono loro fatte.