Il primo giorno del nostro viaggio lo abbiamo dedicato alla nostra ambientazione in casa.

Con estrema gentilezza i nostri ospiti ci hanno permesso un avvicinamento graduale ad una realtà diversa dalla nostra.  Fin dalla mattina, in cui abbiamo poltrito fino a tardi, la cuoca volontaria Antonela si è dimostrata un’ottima padrona di casa preparando una ricca colazione che ci siamo sbafati in poco tempo.

Nel pomeriggio, invece, abbiamo accompagnato Antonela a fare la spesa e ne abbiamo approfittato per un breve giro in centro. Abbiamo potuto così famigliarizzare con il nuovo ambiente.  La sera...beh, abbiamo fatto noi una sorpresa!! Ci siamo rimboccati le maniche in cucina per preparare un’ottima (?) pastasciutta!  Pronti per nuove avventure domani!