E' davvero una bella scuola, quella del Cavanis, una  scuola che non regala niente ai suoi studenti, che pretende e fa studiare... Ma è anche la scuola 

che ogni anno, alla... resa dei conti, offre ai suoi protagonisti (non solo i ragazzi, ma anche docenti e genitori) grandi soddisfazioni. E' questo il risultato anche della Maturità Cavanis 2019: oltre ai due Centini, Dimitrios Baghiris e Sabrina Tonella, di cui abbiamo già parlato nelle news precedenti, ci sono stati parecchi ragazzi che hanno raggiunto e talora superato l'asticella dei 90 punti su 100. Pensiamo a Parisotto Thomas, del Tecnico Economico, che ha preso un 95. Oppure allo Scientifico: Alice De Martin che ha preso un 92 e Giuseppe Bavaresco un 93. Poi al Linguistico: ottimi risultati per Irene Lucietto (92) e Squizzato Marta (96); oppure al Classico dove Lovison Giulia ha guadagnato 90 punti e Anna Tosin 98 punti su cento.  Altre scuole, statali e non statali ci chiedono i motivi per cui ogni anno la nostra scuola raggiunge risultati così buoni. La nostra risposta è sempre la stessa: il Cavanis di Possagno riversa da sempre una grande attenzione alla persona, alla progressiva e armonica crescita dello studente, crea un ambiente di comunità e di cordialità che forse fa la differenza. Oltre, ovviamente, alla solida trasmissione dei contenuti, alla passione per il sapere, al lavoro quotidiano per affinare conoscenze e competenze.