E' stata riaperta all'inizio della primavera scorsa, dopo diversi anni che era stata chiusa e per certi aspetti abbandonata: è la chiesetta per gli studenti del Cavanis di Possagno.

Dopo gli arredi interni, l'altare, le luci, le sedie e gli sgabelli, suor Franca ha anche curato l'abbellimento dell'ingresso: ha chiesto alla signora Valentina (la mamma di Alvise) ed ecco che si sono viste due terrecotte policrome, quella con san Giuseppe Calasanzio (a cui la cheisetta è dedicata) e quella del saluto di pace "Shalom".