"Direbbe p. Attilio Collotto che "invecchiando il vino migliora". L'augurio, Sandro, è che l'invecchiamento duri a lungo. 

A nome di tutti i docenti, degli allievi e dei genitori di questa grande Famiglia che è il Cavanis di Possagno, grazie per il prezioso lavoro che continui a svolgere con passione e dedizione per questa scuola" (mail spedita il 30 marzo 2019 dal prof. Ivo Cunial, preside  del Cavanis al prof. Alessandro Gatto, già preside del nostro Istituto, fino al 2012)