Il Ministero dell'Istruzione, alle ore 8:30 del 28 febbraio 2019, ha pubblicato sulla sezione dedicata agli Esami di Stato del proprio sito ufficiale le tracce della simulazione della seconda prova 

di Maturità 2019. Anche al Cavanis tutti presenti i ragazzi delle quinte superiori per saggiare la difficolta di questa "nuova" seconda prova dell'Esame di Stato, cioè la prova multidisciplinare (Greco e Latino per il Classic, Matematica e Fisica per lo Scientifico, Inglese e Spagnolo per il Linguistico ecc). "Fattibili anche se impegnative", hanno commentato i ragazzi che hanno lavorato fino al primo pomeriggio (sei ore, la durata complessiva della prova).