"....S’anche ti lascerò per breve tempo, solitudine mia, se mi trascina l’amore, tornerò, stanne pur certa; i sentimenti cedono, tu resti...": è una delle tante citazioni letterarie (questa è di Alda Merini) presenti nella prima prova 

scritta di Italiano, alla Maturità 2018.  Una sessantina di ragazze e ragazzi che affrontano forse l'unica prova rimasta in Italia a segnare il passaggio tra la giovanezza e l'età adulta.  In bocca al lupo, per tutto, ragazzi. Ci si rivede a metà luglio con l'esposizione dei tabelloni.