Sono uscite le materie della Maturità  2018. Italiano sarà affidato al Commissario interno, per il liceo classico, linguistico e scientifico e per l'istituto tecnico economico. 

L'Italiano sarà invece affidato a commissario esterno per il tecnico tecnologico che però avrà il commissario interno per la prova scritta di meccanica e macchine. Sono affidate al commissario esterno, nominato dal Ministero,

 le materie della seconda prova scritta della Maturità nei seguenti corsi: Greco per il Classico, Inglese per il Linguistico, Matematica per lo Scientifico sia Ordinario che per le Scienze applicate. Economia Aziendale per il Tecnico Economico. Ai Commissari esterni saranno affidate anche altre due materie (che con buona probabilità saranno presenti nella Terza Prova scritta dell'Esame: inglese e scienze naturali per il Classico; inglese e scienze naturali per lo Scientifico Ordinario e per lo Scientifico Applicate. Terza Lingua tedesco e scienze naturali per il Linguistico. Alla Ragioneria (Tecnico Economico) saranno attribuite ai Commissari esterni le materie di inglese e di economia politica. Infine, al Tecnico Tecnologico gli esterni si occuperanno dell'inglese e di sistemi e automazioni. Ricordiamo che la Commissione della Maturità è composta di sei commissari, tre esterni e tre interni. Presidente dell'intera Commissione, è sempre esterno. A breve, il Cavanis comunicherà agli studenti quali saranno i tre commissari interni: essi dovranno essere titolari di Materie che non coincidono con le Materie scelte dal Ministero per i commissari esterni.   La prima prova scritta di Italiano dell'Esame di Maturità si svolgerà il mercoledì 20 giugno 2018; la seconda prova scritta si terrà il gionro dopo, giovedì 21 giugno 2018; la terza prova dell'Esame, è fissata per lunedì 25 giugno 2018.