In vista delle iscrizioni per il prossimo anno scolastico 2018/19, il preside del Cavanis di Possagno, prof. Ivo Cunial ha scritto alle Famiglie del nostro territorio:  Cari genitori, 

vi invito a visitare l’Istituto Cavanis di Possagno per conoscerne gli ambienti, le strutture, i laboratori… per respirarne il clima di umanità e cordialità. La nostra offerta formativa prevede una continuità scolastica tra Scuola Primaria, Scuola Media e Scuola Secondaria di Secondo grado.  Al di là della normale attività curricolare, il Cavanis si pone come obiettivo primario quello di “preparare alla vita”. L’educazione deve avere come scopo primario quello di mettere  i nostri ragazzi nella condizione di creare un mondo migliore di quello che stiamo lasciando loro in eredità. Per questo dobbiamo  investire nel loro futuro!   Il Cavanis è una scuola seria e ben organizzata, stimolante per le eccellenze, non facilitante ma pronta al dialogo costruttivo di fronte alle difficoltà.  

La Scuola Primaria pone le basi per “educare la mente e formare il cuore”.   

La Scuola Media dei Talenti si propone, al di là della normale attività curricolare, di “stimolare i talenti che ogni ragazzo possiede” nella lingua, nella musica, nelle scienze, nello sport, nell’arte….

La Scuola Superiore prepara i giovani ad “affrontare le sfide del futuro” .

I nostri ragazzi devono essere guidati nella crescita perché possano esprimere, nel modo corretto, tutte le potenzialità che ancora non conoscono.  Diventa così importante, accanto alla professionalità, garantire loro la serenità e la sicurezza… in sostanza la “gioia di vivere”.
Al Cavanis, nel segno della tradizione e dell’innovazione,  la maturazione dei ragazzi passa attraverso tante attività, ludiche e formative, tutte studiate per “crescere in armonia”.
Vi aspettiamo per le giornate di scuola aperta nei pressi della magnifica cornice del tempio di Antonio Canova. 
Perché un ragazzo diventi un uomo non basta solo riempirgli la mente, bisogna infiammargli il cuore! 

Il preside  Ivo Cunial