Durante la Santa Messa del Primo dicembre 2017, il vescovo consacrerà diaconi due giovani religiosi che hanno scelto di vivere la loro vita abbracciando il carisma dei Padri Cavanis. 

 La messa sarà alle ore 10.30 nel tempio Canoviano e viene celebrata nello spirito di ringraziamento per i 160 anni della presenza Cavanis a Possagno. Durane la Messa saranno ordinati DIACONI HERITIER BWENE e EMMANUEL KIFUTI. Il Diaconato è il primo grado del sacramento dell'Ordine. Gli altri due gradi sono il sacerdozio e l'episcopato. Il Diacono è l'uomo del servizio e della benedizione. Può celebrare il battesimo, i funerali, la liturgia della parola, dare le benedizioni, distribuire la comunione, leggere il Vangelo e predicare, celebrare i matrimoni. In poche parole può fare tutto quello che fa il prete eccetto che celebrare la Messa e confessare. Per Heritier e Emmanuel, il Diaconato è la tappa che precede il sacerdozio. Potranno essere ordinati sacerdoti dopo 6 mesi dall'ordinazione diaconale.  L'ordinazione diaconale può essere occasione per i giovani della nostra scuola per riflettere sulla vocazione anche in preparazione del sinodo dei giovani su "Discernimento e Vocazione". Il migliore aiuto che possiamo offrire ai giovani è aiutarli a incontrare la loro strada nella vita.