Dal 7 al 10 settembre 2017 a Conegliano si è tenuto il RYLA Junior 2017, al quale io, Roberto De Paoli, ho avuto la possibilità di partecipare insieme ad altri due studenti della Quarta

 Liceo Cavanis di Possagno, Francesco Daniele e Giuseppe Bavaresco. Si tratta di un progetto che mira ad approfondire il tema e le azioni pratiche della leadership. Abbiamo avuto modo di incontrare, tra gli altri: Eliav Zakay (il fondatore di "Lead", in Israele), il dott. Luca Marcolin, Oscar De Pellegrin (Campione Paralimpico in tiro con l'arco), Ermes Pozzobon (studente di Fisica a Padova originario di Montebelluna) e Tamar Jinely (ragazza israeliana impegnata in Lead). Abbiamo inoltre visitato lo stabilimento di Nonno Nanni e assistito allo spettacolo degli A&B CabaRock. L'esperienza si è conclusa con l'Hackathon: una nottata trascorsa a sviluppare dei progetti proposti dai ragazzi stessi,  presentati il giorno successivo ai genitori e ad una commissione che ha avuto il compito di valutare i lavori.  Il RYLA Junior è finanziato dal Rotary e promosso da Maria Elettra Favotto e Mario Bassetto, che ci hanno accompagnato durante le giornate di attività. Per me è stata un'esperienza intensa e sicuramente molto stimolante, che mi ha lasciato la voglia di affrontare in modo attivo i problemi che incontro nella realizzazione dei miei sogni. Testo: Roberto De Paoli