Ce lo ripetiamo spesso, ma è meglio dircelo ancora una volta perché di solito ci si piange addosso, ci si lamenta che il lavoro non è stato abbastanza e non sempre si ha la percezione 

dello spessore qualitativo dell'attività scolastica al Cavanis. E invece, i risultati delle prove d'Esame sia alle Medie che alle Superiori della nostra scuola (addirittura con cinque Cento), in questi mesi di giugno e di luglio 2017 confermano (anche per espressione di Commissari esterni alla nostra scuola) che il livello didattico, educativo, propositivo e il clima di studio e impegno delle nostre attività sono di eccellenza. Anche i professori esterni notano (e ce lo dicono) il clima di formazione serena che si respira tra docenti e allievi e la grande disponibilità al dialogo che caratterizza le attività al Cavanis.  A tale proposito, il preside, prof. Ivo Cunial ha scritto ai docenti nei primi giorni di luglio, a conclusione delle prove d'Esame della Media e delle Superiori: "Ciao a tutti,  a conclusione di tutti i lavori delle Commissioni, volevo ringraziarvi per lo straordinario impegno profuso in occasione degli esami di terza media e per quelli di maturità.  Gli ottimi risultati ottenuti dai ragazzi delle Medie e i 5 Cento (con una lode) dei maturandi alle Superiori testimoniano non solo il buon lavoro svolto nelle commissioni ma anche la grande preparazione che avete saputo trasmettere ai ragazzi nel corso degli anni. Al di là dei "Cento", penso che la più bella soddisfazione ci arrivi dal fatto che tutti i nostri studenti sono stati promossi: questo conferma la validità del nostro lavoro  e ci ripaga, almeno in parte, delle grandi fatiche profuse"