Nasce in questi giorni di primavera 2017 al Cavanis di Possagno il percorso espositivo esterno (Giardino) e interno (al primo piano della scuola). All'interno di questo progetto,

 i ragazzi di terza media si sono misurati con un lavoro non facile, ovvero progettare e realizzare un manufatto dal tema “una casetta per gli uccellini”, tecnica libera e creatività a mille. Le loro idee si sono sviluppate in due filoni diversi: dei veri e propri  nidi accoglienti e concreti, ora esposti presso il bellissimo giardino esterno della scuola, e una serie di oggetti con varie finalità sia decorative sia funzionali, oggetto del percorso espositivo interno. Come hanno fatto a realizzare questi capolavori?  Fase 1: IDEARE: ricercare, schizzare, scegliere tecniche e  materiali   Fase 2. PROGETTARE, con il disegno tecnico: proiezioni ortogonali, assonometrie    Fase 3: COSTRUIRE: misurare, sporcarsi le mani, chiedere aiuto, sbagliare …brontolare… rifare… rifinire.  Nell'esposizione presso il giardino potete scoprire come ogni uccellino abbia bisogno di un nido che rispetti le sue specificità, ma anche come una casetta possa diventare un decoro ricercato, addirittura un punto luce, un osservatorio (con telecamere), un elemento innovativo in plexiglas piuttosto che mimetizzato con  corteccia…   Nell'esposizione interna ammirerete non solo oggetti decorativi realizzati con tecniche varie ma anche una bacheca, orologi da tavolo o da muro, un lampadario, una casetta porta e ricarica cellulare con pannelli solari, casette per scrivania (con temperamatite elettrico, cassettini …), portachiavi, portagioielli, ville per canarini con fontane, luci e tanto di campanello….  Un grazie a questi ragazzi per il loro lodevole impegno e alla docente di tecnica e arte per averli accompagnati in questo percorso