Nell'ambito della collaborazione con la rete AziendAperta, diverse classi dei  trienni tecnici e dello scientifico hanno incontrato la startup  Lumi Industries Srl di Montebelluna 

lo scorso 20 aprile 2017. Fondata da makers, “artigiani digitali”, Lumi Indutries sviluppa, produce e commercializza stampanti 3D,  software e accessori complementari.   Le stampante 3D trovano applicazioni in tantissimi settori: nella prototipazione, nell'ingegneria, nell’edilizia, nella medicina, nella gioielleria, nella moda, nei beni culturali.  Lumi Industries è stata accompagnata dalla società incubatrice H-Farm. E’ ricorsa al finanziamento permesso dalle piattaforme digitali di crowdfunding (in modo particolare Indiegogo) che permettono la raccolta di fondi online. Come startup, Lumi Industries beneficia delle agevolazioni fiscali ed economiche previste dall’inquadramento giuridico italiano.