Il nostro gancio è stato il prof. Alessandro Privitera: al Cavanis sono venuti, il 28 gennaio 2017, i clown di Cittadella: una cinquantina di studenti li hanno incontrati 

per conoscere la loro attività di clown therapy nell'ospedale di Cittadella. Oggi, in vista dei corsi del 31 marzo e del primo e due aprile 2017 attivati per "assumere" nuovi volontari, sono venuti al Cavanis per mostrarci  un video sulla loro attività e per svolgere alcune dimostrazioni sulle attività divertenti che svolgono in ospedale a servizio dei pazienti di tutte le età e di tutte le malattie. I motivi musicali che hanno accompagnato la loro attività sono stati di forte impatto emotivo e di grande emozione, ricchi di temi profondi, come l'affetto, la voglia di stare insieme, la fiducia e il valore di un sorriso. Testo di: Gianluca Basso.