E' stata una bella serata, quella del 20 gennaio scorso: alla libreria Massaro di Castelfranco, il Cavanis - studenti e docenti - ha presentato il libro della Sant'Egidio

 "Invisibili" e incontrato due degli autori: Francesca Gagno e Fulvio Ervas. In particolare, quest'ultimo, ha accettato di rispondere alle domande del moderatore e del pubblico. Suoi pensieri forti: "è necessario trovare la forza di chiedere aiuto per uscire dall'invisibilità" e "La mente è come un paracadute, se è chiusa non funziona". I volumi (la cui vendita va a finanziare gli orti sociali di Treviso) sono stati venduti a decine durante la serata.